Una finestra per chi non può viaggiare … su … Il VIAGGIO di MIAOMIAO – 9 – 💕

13 febbraio 2021

La storia di ferrovie e tram è uno specchio della ricchezza della storia della metropoli e del tortuoso percorso della Turchia verso la modernità, dalle soluzioni all’avanguardia nell’Ottocento al grandioso collegamento sotto al mare inaugurato nel 2013.

Istanbul arrivò a contare 37 linee di tram, ma furono chiuse nel 1961 sulla sponda asiatica, e nel 1966 su quella europea.

Nel 1990, i piccoli tram storici tornarono sul versante europeo, nel quartiere di Beyoglu, contemporaneamente alla pedonalizzazione della celebre Istklal Cadessi, la via più elegante e frequentata della città storica di Istanbul.

E siccome MiaoMiao si trova proprio qui, decide di seguire il filo delle rotaie per scoprire diversamente questa meravigliosa città.

Sale così sul caratteristico Tram Rosso e si accomoda su uno dei sedili in pelle che sembrano ben resistere al tempo.

Le piccole vetture in servizio sono state costruite tra il 1913 e gli anni Trenta. Il percorso è lungo neanche 2km, il binario è unico ed i tram s’incrociano a metà strada.

Ma anche se breve, MiaoMiao si gode questo viaggio dal sapore un po’ antico.

Laisser un commentaire